Pavimenti monolitici industriali e civili
SIPI Nord Srl
Storia Referenze Brochure Percorso guidato RICHIEDI INFO Garanzia Listino Prezzi Contatti
 
  REFERENZE

La nostra lista di referenze comprende la realizzazione dei principali lavori eseguiti a partire dal 1980.

Tale scelta deriva dalla necessità di poter presentare lavori di recente costruzione per i quali sia possibile, ancora oggi, avere riscontri diretti. Ciò non significa escludere dalla nostra Clientela anche altre Società che ha partire dalla nostra fondazione, si sono affidate a noi per costruire le loro pavimentazioni industriali. Possiamo infatti vantare di avere realizzato le pavimentazioni industriali di base di stabilimenti di grandissime dimensioni, forse oggi in gran parte riconvertiti, per Aziende i cui nomi sono alla base della Industrializzazione Nazionale.

Vi proponiamo  UNA SELEZIONE DI DOCUMENTI ORIGINALI 
 

Referenze

La lista allegata è stata selezionata tenendo conto dei lavori più significativi per:

  • Importanza del Cliente
  • Caratteristiche dei Pavimenti Impiegati
  • Importanza del Progetto
  • Impegno Costruttivo
Ve ne diamo un breve accenno:
 
Birrificio

2014) Birrificio
Per la costruzione di un birrificio zona malteria il DURSIL M con trattamento del COVERSIP SC s'identifica come una pavimentazione HCCP.

 
SIPI

2014) Parcheggio
Un parcheggio interrato che richiedeva spessori bassi per le altezze di accesso ed imperfetto sottofondo viene realizzato con la pavimentazione DURSIL Piastrella. Scelta ottimale per l'impiego su solai, per ridotti spessori e per supporti non omogenei per 3.000 mq.

 
Stabilimento industriale

2013) Stabilimento industriale
Il nuovo insediamento produttivo a Sasso Marconi (BO) della Kemet Italia azienda Americana di componentistica viene realizzato con il DURSIL S e trattamento antipolvere COVERSIP per ca. mq. 18.000. La zona logistica soggetta a movimentazione con trilaterale viene realizzata con il DURSIL M date le caratteristiche di tolleranza richieste dalla norma per carrelli VNA.

 
Stabilimento industriale

2012) Stabilimento industriale
BADONI (BG) costruttore di Gru portuali impiega il DURSIL M perfettamente adatto a sopportare anche il trascinamento di strutture in metallo molto gravose per mq. 6.000 ca.

 
Magazzino Logistica

2012) Magazzino Logistica
Un nuovo moderno magazzino di Logistica Swisslog al Centro Agroalimentare di Roma viene progettato impiegando il DURSIL 3L ( Logistica Long Life ) senza giunti di ritiro per ca. 40.000 mq.

 
Officine

2011) Officine
Jungheinrich Italia nelle officine di manutenzione di Roma e Imola ( BO ) adotta il CHEMIDUR FX per alcune migliaia di mq. di superficie.

 
Stabilimento Grafico

2010) Stabilimento Grafico
Il Poligrafico e Zecca dello Stato già cliente per l'impiego dei nostri pavimenti DURSIL 5-10 e Piastrella nei vari stabilimenti a Roma ha impiegato nel reparto stampa il CHEMIDUR ST da cm 1 ca. su una vecchia pavimentazione da bonificare per ca. 3.000 mq.

 
Magazzini Logistica

2009) Magazzini Logistica
Tre nuovi centri di logistica CNNA di Prato mq. 50.000, SAIT Trento mq. 40.000 con impianti di riscaldamento a pavimento e COOP TIRRENO mq. 15.000 a riconferma del successo dei precedenti impieghi adottano il pavimento DURSIL M 3L (Logistica Long Life).

 
SIPI

2008) Stabilimento alimentare
Lo stabilimento AURELI adotta per la lavorazione delle carote il pavimento DURSIL S con successivo trattamento COVERSIP per mq. 5.000.

 
SIPI

2007) Magazzini Logistica
Il magazzino Logistica SUSA e FC Trasporti di Fiano Romano e Tivoli per mq. 6.000 e 7.000 adottano il pavimento DURSIL M 3L (Logistica Long Life).

 
Magazzini Logistica

2006) Magazzino logistica generi vari Coop Centro Italia.
Il pavimento DURSIL M 3L ( Logistica Log Life ) ad ampia metratura senza giunti di ritiro e giunti di costruzione in metallo e resina CM viene scelto da COOP TIRRENO.

 
Nuovo magazzino generi vari COOP

2005) Nuovo magazzino generi vari COOP Lombardia Milano mq. 25000 ca.
Il pavimento DURSIL M viene realizzato con superficie ad ampia metratura (mq. 1000) senza giunti di ritiro e con giunti di costruzione in metallo e resina per renderlo utilizzabile all'uso gravoso di transpallets con ruote dure.

 
Laboratori di ricerca della Serono Farmaceutici

2004) Laboratori di ricerca della Serono Farmaceutici di Guidonia (Roma) mq. 1.500 ca.
Abbiamo realizzato il pavimento DURSIL S su cui è stato successivamente applicato il ciclo autolivellante CHEMIDUR SP micronizzato di mm. 2 ca.

 
SIPI

2004) Magazzino Department of the Army Camp Darby (Livorno) mq. 1700 ca.
Il pavimento CHEMIDUR ST viene omologato dall'ufficio tecnico del Department of the Army per il restauro di un magazzino di questa base militare.

 
FIAT AVIO Colleferro

2003) FIAT AVIO Colleferro (RM) mq. 20.000 DURSIL M mq. 7.000 COVERSIP mq. 5.000 CHEMIDUR SP.
A distanza di 20 anni dal primo impiego delle nostre pavimentazioni industriali questa Azienda nel costruire i nuovi insediamenti ci riconferma la piena fiducia ed i lotti di lavoro per il pavimento DURSIL M sono di ca. mq. 400 senza giunti di ritiro per l’impiego di un calcestruzzo prestazionale Dursical con fibre di acciaio.

 
PIRELLI R.E. parcheggi Bicocca Milano

2002-2003) PIRELLI R.E. parcheggi Bicocca Milano mq. 15.000 e 25.000 COVERSIP.
Pirelli R.E. sceglie il COVERSIP per la protezione delle superfici in calcestruzzo di due suoi parcheggi a Milano a distanza di un anno l’uno dall’altro a conferma del gradimento del nostro prodotto COVERSIP.

 
Parcheggio multipiano di Verona della SABA

2002) Parcheggio multipiano di Verona della SABA mq. 12.000 COVERSIP.
Questa Soc. di gestione di parcheggi impiega il COVERSIP colorato per proteggere il supporto in calcestruzzo della pavimentazione con diversi colori identificativi delle corsie e stalli.

 
SIPI

2001) Breed Italiana Oldings mq. 15.000 DURSIL M mq. 15.000 COVERSIP e mq. 4.000 CHEMIDUR ST.
La nuova fabbrica di cinture di sicurezza per auto del gruppo americano adotta il pavimento DURSIL M con fibre di acciaio e trattamento antipolvere in COVERSIP. Vari altri locali vengono ristrutturati nelle pavimentazioni con il CHEMIDUR ST.

 
Nuovo magazzino WÜRT

2001) Nuovo magazzino WÜRT di Ora (BZ). mq. 15.000.
Sul sistema di riscaldamento a pavimento impiegato in questo complesso viene posato il pavimento DURSIL M per questo moderno magazzino scaffalato.

 
TOYOTA MOTOR ITALIA

2001) TOYOTA MOTOR ITALIA mq. 12.000 DURSIL M e mq. 12.000 CHEMIDURS SP.
La nuova sede Italiana della Toyota a Roma progettata da Kenzo Tange impiega sia nella Warehouse che nel Training Center il pavimento DURSIL M armato con fibre di acciaio cui viene superiormente applicato l’autolivellante CHEMIDUR SP. Questo progetto in particolare impiega giunti di costruzione in metallo e aree di dimensioni di ca. mq. 400 senza giunti di ritiro.

 
Parcheggio pluripiano

2000) Parcheggio pluripiano mq. 8.000 DURSIL 10/15.
Nell’ambito del programma edilizio di S. Giovanni Rotondo (FG) iI parcheggio pluripiano viene realizzato con il DURSIL 10/15 armato con fibre di acciaio.

 
RENAULT ITALIA Roma

1998) RENAULT ITALIA Roma mq. 10.000 DURSIL M e COVERSIP.
DURSIL M è la nuova pavimentazione della sede della Renault Italia con armatura in fibre di acciaio e trattamento in resina COVERSIP.

 
Nuova Centrale ASM

1998) Nuova Centrale ASM Brescia mq. 15.000 DURSIL M.
La nuova Centrale della ASM progettata da ABB ed ANSALDO utilizza il DURSIL M con calcestruzzo interamente armato con fibre di acciaio ed uso di giunti di costruzione in metallo.

 
SUPERAL nuovo magazzino

1997) SUPERAL nuovo magazzino centrale a Pontedera. mq. 40.000 DURSIL M.
Superal mette in capitolato il DURSIL M per la costruzione del nuovo magazzino centrale scaffalato soggetto ad usura molto intensa di muletti e transpallettes con ruote dure.

 
SIPI

1997) BMW Italia S.p.A Nuova Sede a S. Donato Milanese mq. 10.000 DURSIL M.
Serete Italia sceglie il DURSIL M per pavimentare i garages della nuova futuristica sede della BMW in Italia.

 
Stab. Tessili Ginosa e Castellaneta

1996) MIROGLIO S.p.A. Stab. Tessili Ginosa e Castellaneta mq. 60.000 DURSIL M.
I nuovi stabilimenti Miroglio particolarmente importanti per la preparazione dei filati sono stati realizzati impiegando il pavimento DURSIL M in tutti i reparti.

 
SIPI

1995) FIAT Engineering S.p.A. (Lipsia Germania) mq. 5.000 DURSIL S.
Gli stessi materiali acquistati in Germania per la preparazione del DURSIL sono stati impiegati per le pavimentazioni della nuova sede Fiat.

 
ITALCEMENTI S.p.A. Magazzini

1995) ITALCEMENTI S.p.A. Magazzini mq. 10.000 DURSIL M.
Diversi magazzini delle cementerie Italcementi soggetti ad alto carico statico ed intenso traffico sono stati realizzati con DURSIL M.

 
AERONAUTICA MILITARE HANGAR PRATICA DI MARE

1993) AERONAUTICA MILITARE HANGAR PRATICA DI MARE mq. 15.000 DURSIL M.
Pavimentazione da 30 cm. di spessore con copertura a maltina di 1 cm.con uso di casseri di metallo ad incastro da noi predisposti.

 
MONOPOLI DI STATO

1991) MONOPOLI DI STATO Stab. Lucca Bari mq. 60.000 DURSIL M e mq. 10.000 CHEMIDUR ST.
Nella costruzione delle pavimentazioni di questo Ente, nel calcestruzzo sono state utilizzate fibre di acciaio. La D.L. ha effettuato costanti prelievi di cubetti di calcestruzzo controllando con conta a mano la distribuzione delle fibre utilizzate. Le fibre da noi impiegate hanno confermato la presenza costante su tutti i cubetti con una differenza di solo il 5% in più o in meno. Lo strato antiusura di 1 cm. garantiva la perfetta copertura delle fibre.

 
COMECART S.p.A. (Cartiere BURGO)

1991) COMECART S.p.A. (Cartiere BURGO) Stab. Duino (TS) mq. 40.000 DURSIL M.
Fiat Engineering ha progettato questo pavimento in uno stabilimento che si trova su un terreno paludoso. Particolare impegno ha richiesto la preparazione dell’armatura del calcestruzzo, su cui è stato posto a maltina uno strato antiusura di 1 cm.

 
TEXAS INSTRUMENTS Clean Room Avezzano

1989) TEXAS INSTRUMENTS Clean Room Avezzano (AQ) mq. 10.000 DURSIL M.
Questo pavimento DURSIL M richiedeva il rispetto delle condizioni antisismiche previste dal progetto per la costruzione dello stabilimento. La particolarità, data la delicatezza dei processi costruttivi, ha imposto particolari giunti sui pilastri, un massetto in calcestruzzo fibroarmato con fibre di acciaio e elementi di separazione dalle strutture in elevazione in poliuretano espanso nella preparazione del sottofondo.

 
SIPI

1989) US. NAVY Magazzino meccanizzato mq. 10.000 DURSIL S.
US. Navy realizza a Capodichino (NA) un nuovo magazzino per l’Esercito Americano. Viene usato il DURSIL S ed il lavoro è costantemente monitorato da un supervisore appositamente inviato dal Committente che con un profilografo computerizzato controlla il piano con una precisione che doveva rientrare entro 1 mm. di tolleranza nei corridoi delle scaffalature.

 
Stabilimento SCOTT S.p.A.

1989) SCOTT S.p.A. mq. 50.000 DURSIL M.
Scott Paper Company realizza il suo nuovo stabilimento di Alanno (PE) con un pavimento a maltina DURSIL M sia nel magazzino che nella zona produzione. L’attività di questa Azienda sia per i carichi concentrati che per la particolare usura richiedeva un rivestimento antiusura di particolare durezza.

 
TEXTILE FACTORY

1988) TEXTILE FACTORY AWASSA e ARBA MINCH (ETIOPIA) mq. 70.000.
DURSIL S e COVERSIP. Viene scelto il DURSIL S come pavimento con trattamento in COVERSIP antipolvere. La particolarità di questo lavoro sta nel fatto che i nostri tecnici rimangono sul luogo tutto il tempo occorrente al completamento dell’opera per istruire la manodopera locale, sia nell’uso del macchinario esportato che nel eseguire le fasi della messa in opera del pavimento DURSIL S, e successivamente del prodotto antipolvere COVERSIP.

 
COGOLO CONCERIE

1987) COGOLO CONCERIE (URSS) mq. 240.000 DURSIL M e S.
Un consorzio di imprese Italiane affida ci affida il progetto e la realizzazione contemporanea di due Concerie di 120.000 mq. cadauna in URSS distanti 2.000 km. l’una dall’altra. Data la particolare conformità del terreno, molto instabile, viene impiegato un calcestruzzo fibroarmato con fibre di acciaio e reti e particolare armatura sui giunti di costruzione. Il lavoro è svolto in un anno solare con condizioni metereologiche che raggiungono temperature anche di meno 20°.

 
LUBE OIL COMPLEX

1986) LUBE OIL COMPLEX (IRAQ) mq.70.000 DURSIL M.
Il pavimento DURSIL M è proposto dalla Soc di Ingegneria TECNIP di Roma per realizzare il nuovo insediamento nei magazzini della raffineria di Mosul in Iraq. Progettiamo e realizzamo il lavoro per conto della Imp. DAELIM (Sud Corea) con temperature sono molto elevate (+50°) con metodo a maltina sotto la D.L. di inglesi e svizzeri.

 
SIPI

1984) BAYER S.p.A. mq. 30.000 DURSIL M e mq. 7.000 DURSIL 5/10.
BAYER sceglie il DURSIL M e DURSIL 5/10 per realizzare l’ampliamento dello stabilimento di Filago (BG) sia nei magazzini che nella zona di produzione.

 
FIAT AUTO S.p.A 1982-84-93) FIAT AUTO S.p.A. mq. 70.000 DURSIL M.
Tra i vari prodotti da noi impiegati nei vari reparti, particolare interesse è stato riscontrato nell'utilizzo dell’indurente Miscela EH nell’area stampaggio degli Stabilimenti di Cassino e Melfi. Tale prodotto indurente composto da inerti metallici non ossidabili, di particolare resistenza all'usura, è particolarmente compatibile con la lavorazione delle lamiere in un reparto altamente tecnologico.
 
FIAT AVIO

1984) FIAT Avio S.p.A. mq. 10.000 DURSIL 5/10 e mq. 3.500 CHEMIDUR ST.
Questo impianto della SNIA a Colleferro (RM) riguardava la costruzione delle nuove officine del progetto Spaziale ARIANNE ove per la particolarità delle lavorazioni veniva richiesta la esecuzione di una pavimentazione monolitica, continua ed asettica. L'area era di ca. mq.3.500 ed è stata eseguita con malta di resina di ca 1 cm e con copertura autolivellante CHEMIDUR in una unica soluzione di continuità. I pavimenti collaterali all'edificio principale sono stati eseguiti in DURSIL 5/10 a maltina in uno dei primi interventi di armatura del massetto con fibre di acciaio tipo 60/80.

 
SNIC (Algeria)

1983) SNIC (Algeria) mq. 60.000 DURSIL M.
SNIC, Azienda di Stato Algerina, attraverso la Soc. CTIP S.p.A. Soc.di Ingegneria ha rilevato nel nostro pavimento DURSIL M le caratteristiche ottimali e rispondenti alla normativa per pavimentare una delle più importanti industrie Farmaceutiche del Nord Africa. E' stata la prima esperienza estera significativa.

 
FF.SS.

1982) FF.SS. mq. 150.000 DURSIL M.
La DIREZIONE GENERALE delle FF.SS. aveva riscontrato in quegli anni, nel nostro DURSIL M, le caratteristiche ottimali per progettare tutte le costruende Officine Grandi Lavori in programma. Il nostro prodotto è stato oggetto di esame per la verifica delle sue caratteristiche di durezza, resistenza chimica e funzionalità da parte dell' Istituto Prove e Materiali delle FF.SS. Il prodotto è stato applicato in tutte le Officine.

 
Angelini Farmaceutici

1981) A.C.R.A.F. Angelini Farmaceutici S.p.A. mq. 50.000 DURSIL M.
Questo stabilimento per la produzione dei medicinali è stato progettato dalla CTIP S.p.A. Soc. di Ingegneria. Lo scopo era quello di ottenere, con i materiali a quel tempo disponibili, una pavimentazione la cui asetticità fosse di livello accettabile per le richieste della Committente. E' stato usato il pavimento DURSIL M per le sue caratteristiche di durezza basso tenore cementizio. La graniglia è stata evidenziata dalla successiva levigatura e lucidatura. Tale lavorazioni, inoltre, hanno richiesto assistenza e manodopera di indubbie capacità.

 
   
S.I.P.I. Nord Srl - Società Italiana Pavimenti Industriali - I 00191 Roma Corso di Francia 183
tel. +39.06.36381299 - fax +39.06.36382132 - info@sipisrl.it
C.F. 02771140585 P.I. 01115131003